Politica Ambiente & Sicurezza

ISO 14001 - Certificazione Bolzano visualizza certificato

ISO 14001 - Certificazione Vicenza visualizza certificato


BS OHSAS 18001 - Certificazione Bolzano visualizza certificato


Valbruna è da sempre impegnata nel rispetto delle normative ambientali e per il diritto alla salute e sicurezza dei lavoratori.

L’ambiente è una risorsa comune che va rispettata e preservata per quanto possibile. Valbruna svolge un’attività ad alta compatibilità ambientale occupandosi del recupero e della valorizzazione dei metalli contenuti nel rottame a fine vita di molti prodotti. All’interno dell’acciaieria, infatti, avviene il recupero e il riutilizzo dei metalli per la produzione di nuovi articoli in un ciclo virtuoso volto a ridurre al minimo la necessità di utilizzo e consumo di nuove materie prime di origine naturale.

Tra queste anche l’acqua, bene comune e prezioso, che viene utilizzata in processi di raffreddamento a ciclo chiuso in modo da garantirne il continuo riutilizzo e recupero. Impianti all’avanguardia sono inoltre impiegati per la raccolta e il trattamento delle emissioni gassose provenienti dal processo produttivo.

Il sistema di gestione della sicurezza aziendale, anche in conformità alla Legge Seveso, prevede progetti annuali di miglioramento che includono la formazione dei lavoratori, programmi di manutenzione preventiva e controlli non distruttivi eseguiti sulle diverse parti degli impianti, obiettivi di riduzione degli incidenti e degli infortuni sul lavoro, investimenti impiantistici con l’impiego delle migliori tecnologie disponibili.

Valbruna crede nella sostenibilità della propria attività anche grazie al coinvolgimento della propria organizzazione interna, degli stakeholders locali e al confronto con i mercati più esigenti. Fare Siderurgia in Europa oggi significa, per forza di cose, siderurgia pulita e sicura, sempre nel rispetto delle norme ambientali e della salute e sicurezza dei lavoratori.